Domenica 24 Marzo 2019

L’ERBALUCE DI CALUSO AD ALTA QUOTA

Sulle montagne olimpiche il gran finale del progetto di Confagricoltura Torino dedicato al vino bianco canavese.

Ultime settimane di brindisi ad alta quota con Confagricoltura Torino, che per il terzo anno consecutivo promuove l'Erbaluce di Caluso nelle località più prestigiose dell'Alta Valle Susa: Bardonecchia, Sauze d'Oulx e Sestriere.

Gli appuntamenti di questo mese culminano venerdì 18 gennaio a Bardonecchia, al Ristorante Biovey, dove è programmata una cena dedicata all'Erbaluce di Caluso dei produttori di Confagricoltura e ai piatti della Valle di Susa cucinati dallo chef Paolo Romano. Non mancheranno le dolci sorprese di Franco Ugetti, maestro pasticcere con laboratorio in via Medail di Bardonecchia. Il tutto sarà raccontato dal giornalista e gastronomo Alessandro Felis, curatore della guida Torino DOC, edita dalla Camera di commercio, nonché presidente dell'Accademia Sac à Poche (prenotazioni allo 0122.999883).

A Sauze d’Oulx l’Enoteca Il Lampione, nella centrale via Assietta, dedica nuovamente alcuni happy hour di gennaio all’Erbaluce di Caluso, con proposte gastronomiche delle montagne olimpiche e accompagnamenti musicali.

Infine a Sestriere è il Bar Aldo, in piazza Agnelli, di fronte alle piste di sci più famose della Via Lattea, a proporre calici di Erbaluce di Caluso abbinati ai piatti caldi e freddi serviti a sciatori e turisti.

La formula degli appuntamenti consente di accostare le specialità gastronomiche locali al vino bianco canavese, nelle sue tipologie spumante e fermo.

Grazie al supporto della Camera di commercio di Torino, la collaborazione con Sac à Poche, Ascom ed Epat, Confagricoltura ha organizzato in questa terza edizione del progetto numerose degustazioni e iniziative con i propri produttori, tutte realtà di riferimento per l’Erbaluce e per il territorio. - spiegano Paolo Dentis, presidente di Confagricoltura Torino, e Maria Luisa Coppa, presidente provinciale di Ascom Confcommercio - L'obiettivo è far conoscere sempre di più le peculiarità di questa DOCG, versatile ed elegante, e il suo territorio di origine, interessante anche dal punto di vista turistico".

I PRODUTTORI DI CONFAGRICOLTURA ADERENTI  AL PROGETTO:

 

CANTINA SOCIALE DELLA SERRA - Piverone

Tel. 0125.72166  www.cantinadellaserra.it

COOPERATIVA PRODUTTORI ERBALUCE DI CALUSO – Caluso

Tel. 011.9831447 – www.canavese.it/cpec

CIECK – Agliè

Tel. 0124.330522   www.cieck.it

FERRANDO – Ivrea

Tel. 0125.633550   www.ferrandovini.it

FONTECUORE – San Giorgio Canavese

Tel. 0124.32364     www.fontecuore.it

GNAVI CARLO CAMILLO - Caluso

Tel.  011. 9832969 - 340.7316422   Fax 011.9832496

ORSOLANI - San Giorgio Canavese

Tel. 0124.32386 www.orsolani.it

PODERE MACELLIO - BIANCO RENATO - Caluso

Tel. 011.9833511 www.erbaluce-bianco.it

SANTA CLELIA – Mazzè

Tel. 011.9835187     www.santaclelia.it

SILVA -  Agliè

Tel. 0124.33356    www.silvavini.com

SOCIETA’ AGRICOLA CANTINE BRIAMARA - Caluso

Tel. 335.8108781 - 338.922522 www.cantinebriamara.it